17/05/2021

Beni tecnici culturali attraverso i tempi

Sempre più frequentemente monumenti ma anche piccoli oggetti della tecnica nella nostra regione divengono luoghi di identificazione e orientamento. Alla luce di questo scenario i nuovi progetti sono tesi a sensibilizzare l’opinione pubblica e a catturare l’interesse delle giovani generazioni. Di questi argomenti si parlerá il 31 maggio a partire dalle 16.30 nell'ambito dell'assemblea annuale del Curatorium. Dopo lo svolgimento delle formalità secondo l'ordine del giorno l’arch. Werner Tscholl mostrerà alcuni dei suoi progetti con focus sulla metamorfosi della ex fabbrica del sapone a luogo di cultura, intrattenimento e degustazione, semlicemente noto non solo agli insider come  “Kult”.Questa assemblea pubblica, aperta anche ad amici e semplicemente interessati, è un piccolo segno per ringraziare i nostri soci, amici e partner del prezioso sostegno e in particolare Andreas Eisenkeil della sua ospitalità.  L’assemblea annuale del Curatorio per i Beni Tecnici e Culturali  si svolgerà il 31 maggio 2021 ore 16.30 nel Kult, via Palade 19, Marlengo

La Tua firma per sostenere la cultura: il 5 ‰ per il Curatorium Beni Tecnici Culturali.Si ricorda che è possibile sostenere la nostra associazione senza fini di lucro con il tuo 5 ‰. Aderire è davvero semplice e non ha alcun costo, occorre solo mettere la propria firma e il numero del codice fiscale della nostra associazione (94026640212) nell’apposito spazio della tua dichiarazione dei redditi. Ringraziamo sin d'ora tutti coloro che, con il proprio gesto, vorranno contribuire alla crescita culturale da noi perseguita nell’ambito della documentazione, la salvaguardia e valorizzazione dei Beni Tecnici Culturali. Grazie!