27/01/2019

Buchvorstellung: Immer auf Draht. Seilbahnen vernetzen

Eccitanti opere ingegneristiche che, all'inizio del secolo scorso, hanno stimolato progetti innovativi. Il motto "il bisogno stimola la creatività" sottolinea il ruolo che l’inventiva ha sempre avuto per gestire le sfide quotidiane del paesaggio alpino. Nella storica regione del Tirolo è stato realizzato il primo esempio di funivia collaudata per il trasporto pubblico al mondo (funivia del Colle 1908). E’ anche il luogo di sperimentazione di tanti pionieri del trasporto funiviario come Josef Riehl, Luis Zuegg, Karl Hölzl, Hans Trojer, Kurt e Ernst Leitner, Arthur Doppelmayr, Erich Kostner, Gianni Marzola, Ugo Illing o Erich Kastlunger. La loro tradizione costruttiva e le loro conoscenze hanno portato le aziende a diventare leader mondiali del settore. Oltre 500 foto, alcune delle quali inedite, raccontano la movimentata storia della funivia del Tirolo dal 1900 ad oggi. In testi chiari e concisi vengono descritte le visioni per il futuro e, attraverso gli esempi documentati, anche le ipotesi per nuove reti di collegamento.  Le testimonianze dirette analizzano le potenzialità di sviluppo e gli interessi del futuro mercato dei trasporti.
Il libro „Sempre sulle corde. Le funivie connettono” documenta anche l’omonima mostra nel Forte di Fortezza: Il volume viene editato da Athesia in una versione italiana e in una tedesca. Ciascuna edizione ha 350 pagine.